Pranopratica

La pranopratica è una pratica orientata ai metodi asiatici (India, Cina). Aiuta a ripristinare l'equilibrio fisico-psichico e la salute fisica, emotiva e mentale della persona. Il principio di base è la trasmissione del 'Prana', che significa energia vitale, respiro della vita. Il terapista del prana apparentemente ha così tanta bioenergia propria che può trasferirla e irradiarla ad altre persone mettendo loro le mani addosso. A volte questo potere irradiante è visto anche come un dono di Dio.

 

Il praticante del prana influenza così positivamente lo stato di malattia, può riportare in equilibrio le disarmonie nel corpo, nella mente e nell'anima con una pratica olistica. Attraverso la trasmissione dell'energia vitale si attiva l'autoguarigione e l'armonizzazione del corpo può essere drasticamente accelerata. Il presupposto per questo è la consapevolezza che il nostro corpo è un organismo auto-rigenerante che ha la capacità di auto-rigenerarsi, raggiungendo così il benessere e l'armonia tra corpo, anima e spirito.

IT